Torna alle News

Archivio News dal Cannizzaro:

Anno 2001

 

Dicembre 2001

L'I.T.I.S. "Cannizzaro" di Colleferro ancora una volta in prima linea per la defibrillazione precoce

Anche quest'anno l'I.T.I.S. "Cannizzaro" di Colleferro, in collaborazione con l'associazione ONLUS "Angeli del Cuore", propone ai suoi studenti il progetto "Conoscere per Prevenire",volto a sensibilizzare al volontariato e all'impegno sociale.
Il successo conseguito lo scorso anno, l'entusiasmo e la determinazione riscontrata tra i giovani partecipanti hanno invogliato i promotori del progetto ad inserirlo in un contesto di attività più ampio.
Infatti nel Piano dell'Offerta Formativa d'Istituto è stato previsto un periodo di didattica alternativa minuziosamente pianificato, mirato a scongiurare gli scioperi e l'autogestione ormai di rito nel periodo prenatalizio. A tal fine hanno collaborato la Preside Andreina Albani, il Comitato studentesco, i docenti, tutte le componenti della scuola, realizzando così un piano di attività all'insegna della novità e dell'innovazione. Incontri con rappresentanti di Emergency, di Medici Senza Frontiere, dell'AVIS, della Guardia di Finanza, dibattiti sull'Euro, talk show su problematiche contemporanee con esperti nei vari settori, cinema, teatro, visite guidate per apprezzare il patrimonio culturale della zona, giornate musicali e di orientamento, stages di formazione, ma anche corsi di recupero per colmare lacune pregresse e di potenziamento per migliorare le proprie attitudini, tutto questo è l'I.T.I.S. "Cannizzaro" di Colleferro dal 3 al 15 dicembre. In tale realtà sono stati inseriti i nuovi corsi per esecutori B.L.S.D. I ragazzi delle terze e delle quarte classi, assistiti da istruttori qualificati, tutti i giorni, motivati ed entusiasti, hanno appreso, insieme alle tecniche di intervento in caso di arresto cardiaco e di defibrillazione precoce, l'uso del D.A.E. (Defibrillatore Automatico Esterno).
La strada dell'autonomia permette alla scuola di percorrere itinerari educativi diversi e di dare così delle risposte concrete ai tanti interrogativi che si pongono quotidianamente giovani e adolescenti.
L'I.T.I.S. "Cannizzaro" di Colleferro e l'associazione "Angeli del Cuore" insieme vogliono generare nei ragazzi la voglia di essere utili e di rafforzare la "Catena della sopravvivenza". 


Settembre 2001

 

Accoglienza all'ITIS

Nella prima settimana di scuola, per le classi prime e terze dell'Istituto, si è svolta l'attività di accoglienza.

Vai alla notizia dove puoi vedere anche le fotografie della giornata


Maggio 2001

" ", giornale online dell'ITIS "Cannizzaro" è finalmente in linea!

E' in linea il giornale d'Istituto "Il Punto". La redazione augura a tutti buona lettura e un po' di divertimento. Inviateci le vostre impressioni.


Stage Estivi Aziendali

50 studenti dell’Istituto partecipano ad un progetto finanziato dalla Regione Lazio con il contributo del Fondo Sociale Europeo d’intesa con l’Ufficio Scolastico Regionale , i Provveditorati agli Studi del Lazio ed Efeso, Ente di formazione per l’Economia Sociale che gestisce il progetto e attesterà le competenze tecnico professionali acquisite dai tirocinanti in accordo con l’Agenzia Lazio Lavoro.Il progetto prevede una fase di formazione in aula di 30 ore che fornirà ai ragazzi gli strumenti essenziali per un efficace inserimento in azienda ed uno stage della durata di 160 ore che si svolgerà nel periodo estivo, al termine dell’anno scolastico. L’obiettivo del progetto è quello di realizzare un incontro tra scuola e azienda per dare l’opportunità agli studenti di sperimentarsi in un contesto complesso come quello lavorativo dal quale acquisire competenze specialistiche e dal quale apprendere modalità efficaci di gestione delle relazioni.Esso rappresenta inoltre uno strumento importante per cominciare a definire i propri orientamenti lavorativi e a prendere coscienza delle proprie attitudini e capacità. Sulla base dell’esperienza di Efeso è stato strutturato un sistema di valutazione e monitoraggio dell’intero processo formativo in accordo con l’Agenzia Lavoro Lazio finalizzato al rilascio di una “dichiarazione delle competenze”.


Progetto speciale musica 2000-2001

Gli Istituti: ITCS “Nervi”di Segni, ITIS”Cannizzaro”, il  LSS “Marconi” di Colleferro” e l’Istituto Comprensivo di Valmontone sono risultati assegnatari di un finanziamento di lire 40 milioni per l’allestimento di un Laboratorio Musicale nell’ambito del Progetto Speciale Musica finalizzato alla diffusione della musica come fatto educativo nel sistema scolastico.


Presentato dagli alunni dell'ITIS il progetto museo: "La Storia quale risorsa"

Colleferro fabbrica e territorio

La manifestazione si è svolta nell'aula multimediale dell'ITIS, agli intervenuti è stato consegnato il CDROM con l'ipertesto fatto dai ragazzi e il fascicolo della ricerca. Inoltre nell'ambito della manifestazione sono stati presentati 7 manifesti che illustrano la storia di Colleferro e la storia delle produzioni della SNIA-BPD a Colleferro.  Il progetto OMLP nasce da una collaborazione con l'Osservatorio Mercato del Lavoro Provinciale e con il patrocinio dell'Assessorato alla Formazione Professionale e alla Politiche del Lavoro della Provincia di Roma. Dopo la manifestazione gli intervenuti si sono recati al Museo Archeologico dell'industria SNIA BPD di Colleferro.

Vedi i manifesti


Nasce il Web realizzato da tutte le scuole partecipanti al progetto Antartide

Tutte le scuole partecipanti al progetto Antartide stanno realizzando un sito web in cui saranno inseriti i lavori prodotti dai ragazzi. Il progetto Antartide nasce da un protocollo d'intesa tra il Provveditorato di Roma e l'ENEA. Gli scienziati che lavorano alla base Antartica italiana collaborano con le scuole tramite l'uso delle tecnologie informatiche, video chat, e-mail, forum, ecc., e, tramite conferenze nelle scuole,  illustrano ai ragazzi i vari aspetti del lavoro che compiono, i risultati scientifici ottenuti ed i programmi per le future spedizioni.

Per maggiori informazioni visita il sito della spedizione antartica

Vai alle News dal Cannizzaro dove trovi La notizia

Visita il sito del Cannizzaro sul progetto Antartide


Patente Europea


All'ITIS sono iniziati i corsi per la preparazione ai test dei moduli ECDL, per gli studenti interni alla scuola.


Tavole rotonde con i genitori

Nell’ambito dell’attività di Educazione alla Salute la scuola organizza delle tavole rotonde rivolte ai genitori degli alunni dell’ITIS, sui temi della prevenzione.

Le date sono: 

Lunedì 7 maggio dalle ore 16.00 alle ore 18.00
Lunedì 14 maggio dalle ore 16.00 alle ore 18.00
Lunedì 21 maggio dalle ore 16.00 alle ore 18.00

Siamo consapevoli dell’importanza di quello che la scuola può fare per migliorare, anche di poco, la qualità dei rapporti familiari, della necessità di coinvolgere i genitori nell'analisi dei “bisogni” dei ragazzi e sulle difficoltà che essi incontrano nel loro ruolo quotidiano.La scuola si fa promotrice di questa iniziativa fornendo ai genitori, che lo desiderano, l’opportunità di conoscere ed approfondire argomenti riguardanti la prevenzione; di avere momenti di confronto e di chiarimento con esperti del settore. I temi che verranno trattati sono:
L’educazione sessuale
Prevenzione uso e abuso di sostanze stupefacenti
Prevenzione delle malattie sessualmente trasmesse
Gli incontri con i genitori interessati si svolgeranno a scuola in orario pomeridiano con l’aiuto di una équipe di esperti, le tavole rotonde verranno organizzate con genitori di ragazzi della stessa fascia di età.
Per saperne di più saranno disponibili i Docenti Referenti prof.ssa Ernesta Cicini e prof.ssa Anna Gagliardi per ulteriori chiarimenti e per gli eventuali suggerimenti che i genitori vorranno offrire.


Marzo 2001

 

Chimica & Ambiente

Nell’ambito del Piano di Offerta Formativa integrativa, come deliberato dagli OO.CC., a partire dal 22 Marzo , in collaborazione con il ‘Consorzio GAIA’ e con il comitato  ‘Insieme per Colleferro’, è attivato il  progetto “Chimica & Ambiente sui temi delle fonti energetiche tradizionali ed alternative.

Obiettivi del progetto

Arricchire ed integrare il percorso formativo obbligatorio in modo da soddisfare aspettative ed esigenze espresse da studenti, famiglie e dal contesto socio-economico-culturale del territorio.

Promuovere una maggiore attenzione e sensibilità ai problemi dell’ambiente, dando adeguate informazioni

Rilanciare la scuola come primaria agenzia formativa anche riguardo all’ educazione permanente degli adulti ed aumentarne la visibilità sul territorio.

Il corso si articola in 8 (otto) incontri a carattere seminariale in orario pomeridiano con il seguente calendario:

Marzo 22  ore 15¸17.30

Aprile 03 / 05 / 10 / 19 / 26 ore 15¸17.30

Maggio 03 / 10 ore 15¸17.30

La frequenza è aperta agli studenti, anche di altre scuole, cui può valere come credito scolastico, al personale scolastico ed al territorio.

Interverranno come relatori docenti della scuola, docenti universitari, esperti di enti di ricerca, del Ministero dell’Ambiente,  dell’ Associazione Nazionale Protezione Ambiente e dell’ ENEL.

Vedi il progetto


 

Febbraio 2001

 

Progetto Antartide:

Il 23 febbraio si e' tenuta un'altra videoconferenza che va ad aggiungersi a quella del 15.  

Nella videoconferenza del 23 febbraio era presente il museo dell'Antartide di Genova. Erano collegate contemporaneamente diverse scuole che si sono alternate nel porre domande a cui i responsabili del museo hanno risposto in modo molto esauriente.

Gia' il 15 febbraio era avvenuto il collegamento tra le scuole e la stazione italiana in Antartide, in quell'occasione erano presenti circa 200 studenti delle varie scuole. I tre ricercatori dall'Antartide sono stati molto disponibili a rispondere alle domande dei ragazzi.

Per maggiori informazioni visita il sito della spedizione antartica

Vai alle News dal Cannizzaro dove trovi La notizia


Oltre duecento esecutori di defibrillazione precoce all'ITIS Cannizzaro di Colleferro


Si è conclusa il 25 gennaio la prima serie di corsi B.L.S. (Basic life support) e B.L.S.D. (Basic life support defibrillation) all’I.T.I.S. “Cannizzaro”.
Tutti i ragazzi delle terze e delle quarte classi, insieme ad un congruo gruppo di docenti e personale ATA, hanno assolto con responsabilità e scrupolosità l’impegno preso con se stessi e con l’associazione ONLUS “ANGELI DEL CUORE”. 
Il sentirsi parte integrante di un’azione di prevenzione ad ampio raggio e l’essere protagonisti di un programma educativo nuovo ed originale sono stati sicuramente i motivi che hanno spinto gli alunni a partecipare con entusiasmo e determinazione all’iniziativa intrapresa dalla Scuola. 
I responsabili della formazione (personale medico, paramedico e laico) hanno sottolineato la vivacità di interessi e la piena consapevolezza riscontrata negli esecutori in erba.
A conclusione dei corsi si è voluto creare un momento significativo in occasione della consegna degli attestati di partecipazione. Alle ore 13.00 la palestra dell’Istituto era gremita di discenti, di docenti e anche di una piccola rappresentanza di genitori. L e parole della Preside, prof.ssa Andreina Albani, prima e del Presidente dell’associazione “Angeli del cuore”, dott. Mario Del Prete poi, hanno sottolineato l’importanza della defibrillazione precoce: solo con una massiccia e capillare sensibilizzazione si può intervenire tempestivamente in caso di arresto cardiaco e rafforzare, quindi, la “catena della sopravvivenza”. 
In seguito i partecipanti ai corsi sono stati chiamati nominalmente per ricevere insieme ad una calda stretta di mano, l’attestato di esecutore B.L.S. e B.L.S.D.
Infine, nell’ambito del progetto territoriale di Colleferro per la prevenzione della morte improvvisa, è stato attivato il nuovo sito presso l’I.T.I.S. “Cannizzaro”. L’AED (defibrillatore automatico esterno) in dotazione alla Scuola è stato gentilmente offerto dalla cooperativa sociale “ATHENA” di Ferentino che ha voluto supportare con il suo concreto contributo il progetto didattico-formativo “Conoscere per prevenire”, punto di partenza di un programma educativo pluriennale.


Campagna per la donazione del sangue all'ITIS

Il Nostro Istituto partecipa alla campagna per la donazione del sangue promossa dal Provveditorato agli studi di Roma.
Le classi che verranno coinvolte sono: 
Le IV classi con la partecipazione ad una conferenza che si terrà a Colleferro presso il Multisale Ariston il 13 febbraio alle ore 10,30.
Le classi del triennio saranno invitate a riempire un questionario fornito dall’associazione organizzatrice.
I ragazzi che vorranno approfondire l’argomento potranno richiedere un incontro con un medico 


Tavole rotonde con i genitori

Nell’ambito dell’attività di Educazione alla Salute la scuola organizza delle tavole rotonde rivolte ai genitori degli alunni dell’ITIS, sui temi della prevenzione.

Siamo consapevoli dell’importanza di quello che la scuola può fare per migliorare, anche di poco, la qualità dei rapporti familiari, della necessità di coinvolgere i genitori nell'analisi dei “bisogni” dei ragazzi e sulle difficoltà che essi incontrano nel loro ruolo quotidiano.La scuola si fa promotrice di questa iniziativa fornendo ai genitori, che lo desiderano, l’opportunità di conoscere ed approfondire argomenti riguardanti la prevenzione; di avere momenti di confronto e di chiarimento con esperti del settore. I temi che verranno trattati sono:
L’educazione sessuale
Prevenzione uso e abuso di sostanze stupefacenti
Prevenzione delle malattie sessualmente trasmesse
Gli incontri con i genitori interessati si svolgeranno a scuola in orario pomeridiano con l’aiuto di una équipe di esperti, le tavole rotonde verranno organizzate con genitori di ragazzi della stessa fascia di età.
Per saperne di più saranno disponibili i Docenti Referenti prof.ssa Ernesta Cicini e prof.ssa Anna Gagliardi per ulteriori chiarimenti e per gli eventuali suggerimenti che i genitori vorranno offrire.

In questi giorni è stato distribuito ai ragazzi un modulo di partecipazione, i genitori interessati all'iniziativa dovranno farcelo riavere compilato al più presto. Grazie per la collaborazione


Oggi nasce il Forum del Cannizzaro

Si e' scelto di avviare un Forum per il nostro Istituto al quale possano partecipare tutti coloro che sentano il bisogno di confrontarsi su qualunque argomento, scambiare opinioni, informazioni, punti di vista. Questo spazio può essere utilizzato per studiare, lavorare in gruppo o semplicemente ragionare insieme su qualcosa ed e' aperto a studenti, docenti e genitori. In questo forum gli studenti e i genitori e i docenti possono porre argomenti di riflessione a tutti i partecipanti.
Il forum e' moderato e il sottoscritto può cancellare gli interventi che riterrà inopportuni.
Augurandovi buon lavoro esprimo la speranza che questo spazio verrà sfruttato come una opportunità in più per avviare un costruttivo confronto di idee.

l'indirizzo del forum e':

http://cannizzaro.myforum.net


Gennaio 2001

 

Progetto Antartide:

Il 25 gennaio si e' tenuta la videoconferenza con la stazione antartica italiana.  

Alle ore 10,00 è avvenuto il collegamento tra le scuole e la stazione italiana in Antartide, grande delusione per gli studenti e i docenti presenti perché non siamo riusciti ad entrare anche noi nel collegamento. Il server utilizzato dalla società Quipo, di cui il Provveditorato agli studi di Roma si serve per i propri servizi online, non ci ha autenticato. Nonostante i numerosi tentativi effettuati per entrare in linea abbiamo dovuto rinunciare. Il Cannizzaro, proprio grazie al fatto che aveva dimostrato di essere in grado di gestire il programma utilizzato per la videoconferenza, era stato uno dei tre istituti accreditati ad effettuare il collegamento e abilitato a porre domande di carattere chimico e climatico. Evidentemente, nonostante le 5 prove di collegamento effettuate nelle giornate precedenti, la società Quipo non è riuscita a risolvere alcuni problemi.... Che delusione!!!

Un secondo tentativo di connessione verrà fatto martedì 7 febbraio alle ore 10,00.....speriamo bene.

Per maggiorni infrmazioni visita il sito della spedizione antartica

Vai alle News dal Cannizzaro dove trovi La notizia


Ora anche il Cannizzaro ha una sua chat!

Puoi invitare amici da tutto il mondo a chattare con te, mi raccomando rispetta la "Netiquette"!!

Entra in Chat!!


Gli Angeli del Cuore all'I.T.I.S.

Consegnati il 25 gennaio i diplomi ai ragazzi che hanno seguito e superato il corso per l'uso del defibrillatore, Vedi la notizia a fondo pagina.


Nasce " IL PUNTO ", giornale online dell'ITIS "Cannizzaro"

Tra qualche giorno una sezione di questo sito sarà dedicata al giornale d'Istituto Online. La redazione sta lavorando per raccogliere articoli e organizzare le rubriche:

News: notizie dall’interno dall’esterno e…….dall’alto 
Recensioni: libri, cinema, riviste, musica, spettacoli, video giochi, fumetti 
Sport: non solo calcio ma tutti gli sport della terra 
Help: rubrica di sopravvivenza 
In I.T.I.S: dall’interno dell’I.T.I.S., notizie, informazioni, accadimenti
Concorsi: notizie di concorsi a cui gli studenti possono partecipare 
Mercatino: questo è il posto dove è possibile trovare qualsiasi oggetto del desiderio o vendere qualsiasi oggetto che non è più del desiderio 
Mode: Moda, o modi di essere attraverso i vestiti o i modi di dire 
Giochi: se siete amanti di giochi matematici, rebus, acrostici questa è la rubrica per voi
Eco: eco per ecologia, ambiente, natura ecc.

 

Torna alle News